Page 1 - origami
P. 1
4 novembre 2016

DIREZIONE E REDAZIONE: Novara, Viale Roma, 32 -NTel. + 39 0321 499727o- Fax +39t0321i499719 -zwww.aisla.iti- segreteria@aisla.itario AISLA:

DIRETTORE RESPONSABILE: Filippo Bezio - IN REDAZIONE: Grazia Micarelli - Stefano Zanoni - SEGRETERIA: Lea Gavin - STAMPA: Euro Intermail srl

Organo Ufficiale dell’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica Onlus a diffusione nazionale

‘’Registrazione del Tribunale di Novara n. 18/86 dell’8/9/1986 - Poste Italiane S.p.A.–Spedizione in Abbonamento Postale DL 353/2003 (Conv. In L. 27/02/04) Art. 1 Comma 2 e 3 - NO/NOVARA - Novembre 2016 -Tassa Pagata -Tax Perçue – c.c.p. n. 17464280’’
AQUA AURA - THE NET n° 1 - 2015 - Courtesy. AQUA AURA E COSTANTINI ART GALLERY - Milano

Editoriale Basta scorrere le cronache più recenti per vuole essere una prima testimonianza dei
trovare notizia di Volontari ed Associa- risultati che hanno portato le risorse in-
IL CUORE DI BERGAMO zioni che assistono persone in situazio- vestite nella ricerca sulla Sla con la par-
BATTE FORTE! ne di disagio sociale, economico e sono tecipazione a Fondazione AriSLA: nuovi
impegnati in diverse attività di raccolta tasselli per arrivare a scoprire le cause o
Bergamo ha un cuore che batte forte. fondi sempre per scopi umanitari, come una terapia potenzialmente efficace per la
In questo territorio laborioso, in cui sono ad esempio il sostegno ai terremotati del Sla nei prossimi anni, la messa a punto di
nate e operano diverse eccellenze in campo Centro Italia. ausili e dispositivi in grado di migliorare -
industriale, medico-scientifico, culturale, Anche noi di Aisla Onlus abbiamo speri- nell’immediato - la qualità della vita delle
non mancano fulgidi esempi di solidarietà mentato sulla nostra pelle il calore, l’af- persone con Sla supportando i loro gesti
in favore delle persone più deboli e fragili. fetto e l’abbraccio che la comunità berga- quotidiani.
Aisla ne è una diretta testimone, avendo masca ha saputo donarci negli anni. Il motto scelto da Aisla è “Persone che
ricevuto dai coniugi Venanzi-Caminiti un In particolare, lo stupore è stato davvero aiutano persone”. Quattro parole che
generoso lascito grazie a cui ha potuto at- tanto quando, poco meno di un anno fa, esprimono la convinzione di operare co-
tivare diversi progetti in favore delle per- abbiamo ricevuto dal notaio Fabrizio Pa- ralmente affinché ognuno porti le propria
sone con Sla e delle loro famiglie, come il voni la notizia che l’ingente lascito dei co- peculiarità, professionalità e sensibilità in
Focus Sla organizzato al Centro Congressi niugi Caminiti-Venanzi in favore di diver- dote alla comunità più fragile, come quel-
Giovanni XXIII. se realtà benemerite bergamasche fosse la delle persone affette da SLA. Ed è pro-
destinato, per una parte e con una somma prio a questi Guerrieri di ieri e di oggi che
Il vivace ed operoso tessuto produttivo ed ingente, anche ad Aisla Onlus. è dedicata l’azione di Aisla e per un futu-
economico di Bergamo sa sposarsi felice- Non possiamo allora che onorare la loro ro, questa la nostra missione, senza SLA.
mente con gesti di solidarietà, generosità memoria con diverse iniziative fatte par- Tanto più la sfida alla malattia è condivi-
ed altruismo. tire proprio qui, nel territorio dove i no- sa, quanto più aumentano le possibilità di
stri benefattori hanno vissuto per una vita vincerla.
intera.
Il Focus SLA organizzato il 4 novembre Aisla onlus
   1   2   3   4   5   6